Banival Crema

Brebetto Ozoile

Crema per balaniti e balanopostiti senza cortisone

Banival con Ozoile è una crema ad effetto cerotto, riparatrice e antinfiammatoria con formulazione innovativa che protegge e rigenera l’area genitale da irritazioni ed infezioni di varia natura e normalizza la reattività mucocutanea.

Banival contiene Ozoile, un pool di molecole brevettato capace di riparare velocemente il danno tissutale. 

  • Banival cura e previene balaniti, balanopostiti, fimosi e lichen sclerosus
  • Elimina prurito, bruciore, infiammazione, discromie, desquamazioni genitali
  • Agisce sulle infezioni di natura batterica, micotica, virale
  • Promuove la rigenerazione dei tessuti con Ozoile e Acido Ialuronico
  • Contrasta il problema delle recidive e delle resistenze da parte di batteri e miceti
21,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in 24 ore
Confezione
Quantità
Spedizione in giornata!

Riferimento:

L’EFFICACIA DI BANIVAL CREMA 

Banival è una crema protettiva e rigenerante che cura e previene le patologie a carico di cute e mucose dell’area genitale. Grazie ad Ozoile, un riparatore tissutale con azione antinfiammatoria, antipruriginosa e microbicida, è estremamente efficace e rappresenta l’alternativa all’utilizzo di cortisonici, antimicotici e antibiotici per uso topico di cui sono note controindicazioni ed effetti collaterali.  

Banival crema per balaniti, balanopostiti e lichen sclerosus, crea un ambiente ostile alla proliferazione di batteri e miceti patogeni con un meccanismo diverso dai normali antibiotici che perdono di efficacia nel tempo per il fenomeno della resistenza microbica e portano a recidive sempre più ravvicinate.

Banival è un’emulsione cremosa ad effetto cerotto naturale e non di sintesi. Contiene Cera Alba che crea una barriera fisica protettiva che idrata e rigenera l’area interessata, proteggendola dall’attacco dei patogeni. Elimina le discromie e rigenera i tessuti con Ozoile. L’Acido Ialuronico promuove e mantiene il grado di idratazione ottimale. 

INDICAZIONI

Balaniti, balanopostiti, fimosi post-balanopostite, lichen sclerosus, reattività mucocutanea indipendentemente dalla causa.  Prevenzione, trattamento e mantenimento di patologie a carico di cute e mucose caratterizzate da infiammazione, irritazione, rossore, prurito, bruciore, desquamazione e discromie anche da agenti patogeni. 

MODO D’USO

Pulire con cura l’area affetta con Idrozoil diluito in acqua e asciugare. Applicare uno strato sottile sull'area interessata due volte al giorno in fase acuta, una volta al giorno come mantenimento. Il periodo di trattamento è variabile in relazione alla rapidità della risposta terapeutica

Scheda tecnica

Codice PARAF (a barre)
925827521
Capacità / n. Pezzi
10 bustine da 3 ml
Patologie e Sintomi
Balanite
Balanopostite
Bruciore genitale
Fimosi post-balanopostite
Infezione genitale
Lichen sclerosus
Prurito genitale

Riferimenti Specifici

ean13
8050538120093

Scarica

Ozoile vs corticosteroidi

OZONIDI STABILI CON VITAMINA E ACETATO (OZOILE) VERSUS CORTICOSTEROIDI NEL TRATTAMENTO DI LICHEN SCLEROSUS SUL PREPUZIO

Scarica (494.51k)

Effetti antiinfiammatori

Effetti antiinfiammatori e rigenerativi dei tessuti dell'ozoile

Scarica (807.6k)

L'esperto Risponde

Buongiorno! ! vorrei un consiglio su quale crema poter applicare sul prepuzio sempre infiammato, gonfio e dolorante! ! molti dermatologi mi prescrivono cortisone ma sono restio ad applicarlo per gli effetti collaterali ! ! grazie per la cortese attenzione .

Gent. mo, la invito a seguire la nostra idea di SENZA FARMACO, PIU' DEL FARMACO con il nostro prodotto Banival. Banival è un'emulsione a base di Ozoile (ozono topico stabilizzato in acido oleico con Vitamina E acetato)-senza sostanze farmacologiche . Banival agisce rapidamente sullo stato infiammatorio e sul dolore. Ha, inoltre, un'azione germicida infatti gli ozonidi e bioperossidi da Ozoile, unitamente alla melaleuca alternifolia oil svolgono una importante azione contro fattori infiammatori anche di origine batterica, fungina, virale; gli ozonidi in sinergia con la cera d'alba riducono la fastidiosa sensazione di prurito e ipersensibilità dovuta allo stato infiammatorio. Le consigliamo di detergere la zona con il detergente Idrozoil da utilizzare per l'igiene quotidiana; applicare banival mattina e sera per almeno 5 giorni. Restiamo a sua disposizione. (Erbagil s. r. l. )

Salve sto mettendo banival per un problema di balanite . Lo specialista me lo ha consigliato per 2 mesi visto la non efficacia di altri farmaci e creme prescritte da più di 4 dermatologi. Le chiedo : Mettere questa crema per 2 mesi non è un po troppo visto che sul foglietto ce scritto per un massimo di 10 giorni? Grazie per una Vs risposta

Gent. ssimo, non vi è nessuna controindicazione all'uso prolungato del prodotto. Può seguire in tranquillità il consiglio terapeutico dello specialista. Le raccomandiamo di utilizzare, nella detersione quotidiana, il detergente Idrozoil.

Salve sono un uomo di 50 anni e ho solo rapporti con mia moglie, ma ho notato da tempo che i profilattici mi portano irritazioni al glande. Dieci giorni fa sono dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso per una forte infiammazione del pene accompagnata da dolori. Mi è stato riscontrato dall'urologo di turno una BALANAPOSTITE e mi è stato prescritto il BANIVAL.

Continua domanda: Ho fatto la cura per 5 giorni e ho trovato grossi benefici , ma non è guarita del tutto. Visto che sulle indicazioni vi è scritto per 5 giorni ho terminato la terapia. Non ho messo nulla per 3 giorni poi informamdomi sul vostro sito ho continuato con il BANIVAL applicando mezza bustina al mattino e mezza alla sera . Adesso posso dire di essere guarito al 90% , avverto solo un leggerissimo fastidio la sera . . Vorrei precisare che sono stato curato per 10 giorni con pomate sbagliate in quanto quando le mettevo i bruciori aumentavano senza migliorare anzi peggiorava. Vorrei applicarlo solo prima di andare a letto , voi cosa mi consigliate? quanto è per quanto tempo? Grazie.

Risposta: Salve, il consiglio di utilizzo è per cinque giorni perchè non vogliamo far spendere soldi ai pazienti. Nella nostra casistica cinque giorni sono sufficienti per portare alla risoluzione dell'infiammazione. Il prodotto può essere usato per tempi lunghi anzi lunghissimi senza effetti collaterali. Studi recenti condotti presso L'Università di Messina dipartimento di Pediatria dell'infanzia hanno messo in evidenza che il prodotto aumenta la vascolarizzazione. Maggiore vascolarizzazione migliore prestazione. Restiamo a sua disposizione (Erbagil s. r. l. )

Come evidenziato dallo specialista senza un motivo determinato ( forse allergia a un determinato preservativo o un microtrauma causato da movimento o colpo) mi trovo con il problema del curvamento del pene con fastidio locale e difficoltà nel rapporto sessuale .

Continua domanda: Lo specialista dopo la visita ha consigliato una terapia a base di Permixon e la crema Banival. . dopo circa 60 gg ho riscontrato dei benefici ma lo stesso specialista a suo tempo consigliava l'interruzione della profilassi dopo un periodo dei 60 gg . Purtroppo causa trasferimento non ho più i contatti con il medico e prima di rivolgermi ad altri vorrei un consiglio per eventualmente continuare le applicazioni del Banival e o indirizzarmi a altra terapia per evitare possibili conseguenze.

Risposta: Gentile Utente, non posso sostituirmi al medico nel darvi un'altra terapia le posso però dire che Banival non ha controindicazioni né effetti collaterali pertanto può riprendere ad applicarlo. Le posso consigliare di procedere con applicazioni alternate, una settimana una applicazione al giorno, l'altra una applicazione a giorni alterni. L'inconveniente che potrebbe verificarsi in caso di applicazioni continue è che essendo una crema ad effetto cerotto applicazioni continuate tutti i giorni possono inumidire troppo la parte, ecco perchè consiglio di alternare settimane in cui si procede con una applicazione al giorno, a settimane in cui l'applicazione è a giorni alterni, un velo di crema sulla parte interessata. a disposizione per altre informazioni, mi faccia sapere come procede. Cordiali saluti Dr. ssa Gilda Benevento (Dott. ssa Gilda Benevento)

Mi chiamo Natalia. Sono affetta da atrofia vulvovaginale, sospetta vulvodinia con tracce di lichen sclerosus in zona genitale, con tutti i disagi che questo comporta: bruciori, prurito, perennemente sintomi infiammatori. Sintomi presenti anche in zona anale. Sto ricercando di un prodotto rispettoso della mia problematica, che mi aiuti ad idratare a fondo e a lenire i disturbi ed inoltre che mi dia tranquillità nell'uso prolungato. Vorrei indicazioni e se possibile ricevere campioncini di prova.

Gentile Natalia, sia VULVOVAGI spray che Banival crema sono prodotti particolarmente indicati per il suo problema perché formulati specificamente per la zona genitale. Entrambi sono a base di Ozoile, un principio attivo brevettato ed infungibile ad azione antinfiammatoria, antipruriginosa e microbicida che funziona come un induttore biologico in grado di contrastare l'ipossia e promuovere la rigenerazione e riparazione tissutale. A tal proposito le allego due lavori specifici sull'impiego di Ozoile in formulazione crema(Banival) nel lichen sclerosus mettendo in evidenza l'importante azione antinfiammatoria e la capacità di promuovere la rigenerazione tissutale anche a confronto con i cortisonici che come sa presentano gravi effetti collaterali, soprattutto se impegnate per tempi prolungati come in questo tipo di patologie. Le consiglio di utilizzare VULVOVAGI spray internamente e Banival in forma crema esternamente, preferibilmente la sera prima di coricarsi perché il prodotto contiene cera alba che crea un film protettivo favorendo il rilascio nei tessuti sottostanti di Ozoile. I prodotti non presentano problemi di sovradosaggio e possono essere utilizzati per lunghi periodi. Le consiglio una applicazione al giorno in fase acuta per un periodo di circa dieci giorni, due settimane e poi applicazioni a giorni alterni o ogni tre giorni come mantenimento. 

Buonasera,sono un uomo di 55 anni, da giovanissimo soffro di balanopostite/balanite ricorrente e recidivante. Ho fatto nel tempo cure con creme tipo Canesten e altre e da ultimo con Fisian, previo lavaggio con Anestin. Per diverso tempo scompare e poi ritorna sempre più spesso. Cosa mi consiglia? Grazie, saluti.

Gentilissimo Utente,

per il suo problema le consiglio Banival crema, un prodotto formulato ed ideato specificamente per patologie a carico dell’area genitale, caratterizzate da infiammazione, infezione, necessità di attivare la rigenerazione.

Banival contiene Ozoile®(Ozonidi stabili con Viatmina E acetato), un pool di molecole brevettato da Erbagil ad azione microbicida, antinfiammatoria, in grado di  cedere ossigeno, contrastare l’ipossia e soprattutto attivare i processi di riparazione tissutale. L’applicazione di Banival in situazioni croniche è in  grado contrastare le recidive e di allungarne i tempi perché Ozoile® agendo da Induttore Biologico, punta a ristabilire la funzione danneggiata oltre che ad agire sullo spegnimento del sintomo e perché la sua azione microbicida è dovuta all’azione ossidativa dei bioperossidi che agiscono con un meccanismo diverso dagli antibiotici consentendo di arginare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza.

Il prodotto contiene anche Cera Alba ad effetto cerotto naturale che ha una duplice azione: crea una barriera fisica contro agenti esterni, favorisce l’idratazione della regione sottostante.

Le consiglio di applicare il prodotto, un leggero strato sull'area interessata, due volte al giorno in fase acuta e a giorni alterni come mantenimento. Banival non contenendo molecole farmacologiche non ha problemi di sovradosaggio ed effetti secondari.  Per la detersione della zona le consiglio di utilizzare Idrozoil®, detergente delicato con Ozoile.

A sua disposizione per ulteriori informazioni

Buonasera,ho iniziato a usare Banival crema in bustine, ho visto che con una bustina possono farsi più applicazioni. Ma una volta aperta quanto dura?Grazie, saluti

Gentilissimo,

Ozoile attivo contenuto in Banival ha azione antimicrobica, la bustina una volta aperta può essere utilizzata in due tre giorni tranquillamente.

La ringraziamo e restiamo a sua completa disposizione 

Salve mi chiamo giovanni , possiedo una balanopostite da circa 2 mesi , ho usato banival per 5 giorni mattino e sera dopo terminata la cura era guarito, ma si è presentata una leggera secchezza al glande e si è ripresentato, potrebbe essere che sono pochi 5 giorni e dovrei prolungarla ?

Gentilissimo Giovanni,

purtroppo le balaniti e le balanopostiti tendono a recidivare, però sicuramente quello che le posso dire è che Banival non contenendo né cortisone né antibiotici topici, ma Ozoile, pool di molecole brevettato ad azione antinfiammatoria, antimicrobica e rigenerante, può essere utilizzato per periodi più lunghi  senza controindicazioni anche come mantenimento e prevenzione. Le consiglio di applicare il prodotto come fin qui fatto in fase acuta con due applicazioni giornaliere, un leggero velo sulla parte interessata e sulla regione circostante, e scomparsi  i sintomi e ristabilita la funzione di continuare ad  applicare il prodotto a giorni alterni come mantenimento per circa una settimana e magari di applicarlo successivamente un paio di volte a settimana o comunque appena dovesse avvertire qualche sintomo come prevenzione. Avendo Ozoile proprietà antimicrobiche la bustina se ben conservata può essere utilizzata più volte dopo l'apertura. 

La ringraziamo anticipatamente e restiamo a sua completa disposizione. 

Buonasera da circa 2 mesi soffro di balanopostite ho utilizzato banival per 5 giorni mattina e sera terminata la cura mi si è presentata una secchezza al glande e dopo 2 giorni che ho smesso l’applicazione della crema si è ripresentata, potrebbe essere che siamo stati pochi 5 giorni e dovrò prolungare essendo una balanopostite recidivante in forma acuta ?

Gentilisssimo, purtroppo le balaniti e le balanopostiti tendono a recidivare, però sicuramente quello che le posso dire è che Banival non contenendo né cortisone né antibiotici topici, ma Ozoile, pool di molecole brevettato ad azione antinfiammatoria, antimicrobica e rigenerante, può essere utilizzato per periodi più lunghi  senza controindicazioni anche come mantenimento e prevenzione. Le consiglio di applicare il prodotto come fin qui fatto in fase acuta con due applicazioni giornaliere, un leggero velo sulla parte interessata e sulla regione circostante, e scomparsi  i sintomi e ristabilita la funzione di continuare ad  applicare il prodotto a giorni alterni come mantenimento per circa una settimana e magari di applicarlo successivamente un paio di volte a settimana o comunque appena dovesse avvertire qualche sintomo come prevenzione. Avendo Ozoile proprietà antimicrobiche la bustina se ben conservata può essere utilizzata più volte dopo l'apertura.

La ringraziamo ed auguriamo una buona giornata

ERBAGIL SRL 

Buongiorno, se possibile vorrei sapere se si può fare il bagno in mare nel periodo in cui si usa banival. Grazie

Gentilissimo, dopo l'applicazione di Banival, può tranquillamente fare il bagno al mare, anzi la Cera alba crea anche una blanda azione idrorepellente di protezione, e ricordarsi di riapplicare il prodotto la sera dopo la doccia al ritorno dal mare

La ringraziamo e restiamo a sua completa disposizione 

Banival funziona anche per piccole ragadi?

Gentile Cliente, certamente, Banival è adatto al suo problema perché a differenza degli altri prodotti topici presenti sul mercato non solo ha azione antinfiammatoria e microbicida, ma grazie ad Ozoile,  Bioinduttore e microbicida brevettato, promuove la riparazione tissutale sulla riparazione. A sua disposizione per qualsiasi ulteriore informazione, grazie per averci contattato.

dove trovo BANIVAL, in farmacia o dove

Gentilissimo, Banival crema è disponibile presso tutte le farmacie su ordinazione o può acquistarlo direttamente sul nostro sito, la spedizione è gratuita

Soffro da alcuni anni di lichen sclerosus del pene, con lieve fimosi, ogni tanto si formano piccole infiammazioni nel glande e piccole ferite all'esterno del pene, vorrei sapere qual'è la cura più adatta per eliminare questi fastidiosi disturbi.

Gentilissimo, Banival crema è il prodotto specifico per il suo problema perché cura e previene, non solo agisce sull’infiammazione ma favorisce anche la rigenerazione tissulale e il ripristino della funzione danneggiata. Banival crema è già stato ampiamente testato nella balanite xerotica obliterante (Lichen sclerosus) e la ricerca ha portato a due pubblicazioni internazionali che mettono in evidenza l’azione infiammatoria anche a paragone con il cortisone per uso topico e  l’importante azione rigenerante dei tessuti.  Banival crema contiene Ozoile è un Bioinduttore e Microbicida brevettato che agisce efficacemente su batteri, virus e miceti con un meccanismo ossidativo diverso dal meccanismo di azione degli antibiotici e pertanto non genera resistenza, non solo, come Bioinduttore attiva la risposta antinfiammatoria, cede ossigeno ai tessuti e stimola i meccanismi di riparazione tissutale. L’azione di Ozoile è potenziata dalla Cera alba ad effetto cerotto che crea una barriera protettiva che protegge fisicamente da possibili infezioni e agenti esterni dannosi e favorisce l’aggregazione di acqua sottostante promuovendo l’idratazione tissutale insieme ad un rilascio graduale di Ozoile. Le consiglio due applicazioni al giorno, in fase acuta , un leggero velo sottile, per passare ad una applicazione al giorno e poi a giorni alterni come mantenimento. a disposizione per ulteriori informazioni, la ringrazio per averci contattato.

Dr.ssa Gilda Benevento

Hello, can you elaborate about treating phimosis in an adult post-balanophosphitis? If maintenance application isn't economically feasible, will 5-10 days likely clear up a mild case of the recent tightening of the foreskin? Is there any research on adult phimosis with this product? Does it require a prescription?

Dear Customer, 

we have a study about the tratment of phimosis with our product BANIVAL, you can use it 2 times a days for 5 days but also after, because is has not a contraindications. If you are interested on it please inform me about your kind address in order to inform you about the transport. 

Please this is my direct email address l.guarino@erbagil.com

Looking forward to your kind reply 

thanks in advance

Lucia 

Da un mese , ho una Balanite a specifica diagnostica dal dermatologo. Sulla base del glande si formano delle vene ( dall’aspetto varicoso).Sono state effettuati diverse terapie da quella antibiotica , prescritta inizialmente dal medico curante , e infine quella corticosteroidea senza risultati apprezzabili. È indicato il prodotto Balanival?

Gentilissimo Utente, Banival crema è particolarmente indicato per il suo problema. Contiene Ozoile, un Bioinduttore e Microbicida brevettato che attiva la risposta infiammatoria e contrasta e previene infezioni indesiderate ma a differenza di cortisonici e antibiotici topici non ne presenta le controindicazioni. Non solo, Banival con Ozoile cede ossigeno ai tessuti e in una problematica aspecifica come la sua, contrastare l'ipossia può essere fondamentale per attivare i processi di rigenerazione e riabilitazione della funzione danneggiata. Le consiglio inizialmente due applicazioni al giorno, un leggero velo sull'area interessata e comunque di abbinare la crema ad un detergente delicato, privo di tensioattivi aggressivi come il nostro idrozoil, che oltre a contenere Ozoile contiene il  Decylglucoside un tensioattivo delicato, poco schiumogeno e altamente compatibile con la cute. Grazie per averci contattato

Sono affetto da ipospadia sub coronale con pene curvo congenito..ho 67 anni ho una infiammazione al prepuzio lato destro dove non chiude bene a causa del pene curvo..a sinistra invece non ho niente..in pratica si infiamma a causa dello sfregamento dei tessuti..probabile che l'ho sempre avuto questo e non facevo casi prima..devo mettere un pi di crema ogni tanto?. Non mi da fastidio ne prurito ne gonfiore

Gentilissimo Utente, come prevenzione e trattamento Banival crema è il prodotto che risponde alle sue esigenze perché agisce sull'infiammamzione grazie ad Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato che a differenza dei cortisonici non presenta controindicazioni. inoltre cede ossigeno attivando la rigenerazione. Le consiglio di applicare il prodotto, un leggero velo, senza eccedere, direttamente sull'area interessata due o tre volte alla settimana o al bisogno. Il prodotto contiene anche Cera alba che crea un effetto cerotto momentaneo che favorisce la rigenerazione e forma una barriera meccanica contro insulti esterni. Grazie per averci contattato

Vorrei sapere se la crema Banival è in vendita in Francia, nazione nella quale vivo. Grazie.

Gentilissim
la ringraziamo per la sua gentile email. Purtroppo al momento non abbiamo un distributore in Francia, se vuole può effettuare l'ordine direttamente con me e le quoterò il costo del trasporto. Purtroppo la spedizione è gratuita solo in Italia. 
la ringrazio molto e resto a sua completa disposizione
Buona serata
Lucia

Salve vorrei sapere se il prodoto banival è adatto anche a hpv uomo? grazie

Gentilissimo, Banival é il miglior prodotto topico per il suo problema perché contiene Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato che presenta anche una importante azione virustatica e Cera Alba che crea un effetto cerotto barriera protettivo che consente un rilascio graduale di Ozoile in profondità . VULVOVAGI, suo analogo in ambito femminile e sempre base di Ozoile é utilizzato  con un riscontro positivo in tale ambito da diversi medici specialisti. Abbiamo anche esperienza di qualche cliente che ha utilizzato Banival a tal proposito. Se decidesse di acquistarlo, ci piacerebbe avere un suo riscontro. Grazie per averci contattato

salve , ho eseguito un tampone balano-prepuziale e ho numerose colonie di Streptococco sanguinis, questa crema puo' essere adatta o devo assumere un antibiotico indicato? grazie per la risposta.

Gentilissimo, il tampone ha evidenziato un problema a livello topico e se il problema è localizzato Banival crema sicuramente è in grado di svolgere una azione antimicrobica è può fare al suo caso. Applichi il prodotto due volte al giorno, mattino e sera, sulla zona interessata e su tutta la regione circostante. Non utilizzi un detergente aggressivo per la pulizia quotidiana perché altrimenti corre il rischio di minare ulteriormente la  barriera protettiva della cute e il corretto microbiota presente a livello tissutale. A tal proposito le consiglio Idrozoil detergente con Ozoile che potenzia l'attività di Banival e il cui tensioattivo è il decyl glucoside che presenta basso potere schiumogeno ed è altamente compatibile con la cute perché derivato del glucosio. In ogni caso non utilizzi detergenti a terminale Solfato, SLS e SLES. Banival crema con Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato, non solo agisce sull'infezione ma anche sull'infiammazione, sul prurito, sulla desquamazione, favorendo la rigenerazione. Contiene Cera alba che crea un effetto barriera protettivo, in questo caso anche contro eventuali agenti patogeni esterni. Grazie per averci contattato, resto a sua disposizione.

Salve sto curando quelle che sembrano delle aderenze del prepuzio sul glande quando provo a scoprire quest’ultimo. Riesco a scorrere il prepuzio ma un parte arriva come di norma fino al parte bassa del glande mentre altre parti del prepuzio sembrano incollate al glande. Sto usando Balanil e Saugella già da due settimane ma non vedo grandi miglioramenti potrebbe essere maggiormente indicata la crema Banival per questa infiammazione in atto?Grazie

Gentilissimo, a livello topico Banival crema è il prodotto ad uso topico specifico per il suo caso e a tal proposito la invito a consultare sul nostro sito, alla voce pubblicazioni nella sezione brevetti,  due lavori scientifici pubblicati su riviste internazionali che parlano dell’azione antinfiammatoria e rigenerante dei tessuti di Banival con Ozoile® in caso di balanite xerotica obliterante e lichen sclerosus, patologia  infiammatoria cronica dell’area genitale caratterizzata da restringimento dell’area prepuziale. Banival contiene Ozoile®, Bioinduttore e Microbicida brevettato, che presenta una importante azione antinfiammatoria cortisone simile, ma senza le controindicazioni tipiche di questo farmaco ed essendo un cessore di ossigeno e un Bioinduttore attiva la riparazione tissutale e la rigenerazione.  Non solo, Banival contiene anche Cera Alba che crea una barriera protettiva ad effetto cerotto che promuove la normalizzazione dell’area trattata. Le consiglio due applicazioni al giorno, mattino e sera, un leggero velo sull’area interessata e sulla zona circostante. Se scegliesse di acquistare il nostro prodotto ci piacerebbe ricevere un suo feedback, grazie per averci contattato.

Gent.mi buongiorno, avrei un problema di alcune discromie sul glande asintomatiche da diversi mesi, posso usare senza controindicazioni il vostro prodotti Banival, è in grado di apportare dei benefici e dei miglioramenti? e in caso positivo con che frequenza? Grazie.

Gentilissimo, può usare Banival crema per il suo problema senza alcuna controindicazione. Pur non conoscendo la natura di queste discromie, Banival crema con Ozoile, Bioinduttore e microbicida brevettato può agire sulla causa se questa è di natura infiammatoria/traumatica o infettiva e in ogni caso favorirne una azione schiarente perché promuove il turn over cellulare e la rigenerazione. Nel suo caso applicherei un leggero velo di prodotto, direttamente su tutta l'area con una quantità leggermente maggiore sulle aree discromiche due volte al giorno mattino e sera per 5 giorni, poi una sola volta al giorno. Il prodotto contiene Cera alba ed ha un effetto cerotto protettivo. Grazie per averci scelto, restiamo a sua completa disposizione 

Salve una domanda volevo acquistare questo prodotto .dopo tanti tentativi di creme ecc avendo avuto a luglio un balanopostite curata,ma ancora oggi soffro ancora di bruciore allo scroto e intimo. Volevo sapere se funzionava anche x questo il dermatologo mi a prescritto una crema atoderm intensive baume ma niente ...in attesa vi salutò. Grazie .

Gentilissimo, Banival crema con Ozoile e ad effetto cerotto è specificamente indicato e ideato per la sua problematica. Ozoile, Bioinduttore e Miceobicida Brevettato, ha azione antinfiammatoria e antipruriginosa, antimicrobica e attiva la rigenerazione tissutale. Non contiene Cortisonici topici pertanto può essere utilizzato con regolarità anche come prevenzione. Se scegliesse di acquistarlo le consiglio una due applicazioni al giorno per cinque giorni, un leggero strato sull'area interessata, per passare poi a due applicazioni la settimana come mantenimento e prevenzione. A disposizione per qualsiasi altra informazione, la ringraziamo per averci contattato

A seguito di un impianto di protesi peniena, a distanza di 3 settimane, il pene è ancora gonfio. Può essere utile Banival. Grazie

Gentilidssimo, può utilizzare Banival in questa situazione e ogni qual volta dovessero verificarsi nell'area genitale infiammazioni, irritazioni, bruciore, prurito e infezioni batteriche, micotiche e virali. Banival con Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato,cede ossigeno ai tessuti e ne promuove la rigenerazione oltre ad avere una azione antinfiammatoria e microbicida. Grazie per averci contattato, restiamo a sua disposizione.

Indossare l'intimo subito dopo l'applicazione ne riduce l'efficacia?

Gentilissimo, no, indossare l'intimo dopo l'applicazione di Banival non riduce l'efficacia, però quando possibile è opportuno lasciare assorbire il prodotto, qualche minuto. Grazie per averci contattato

Buonasera da qualche mese ho un arrossamento nella parte finale e centrale del glande su consiglio del mio medico tempo fa mi ha dato un antibiotico per bocca per candida con poco risultato potrebbe essere anche balanite ho usato anche pevaryl crema ma con scarso risultato banival crema va bene sia per candida che per balanite? Attendo risposta grazie.

Gentilissimo, Banival é il prodotto specifico per il suo problema, contiene Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato ad azione antinfiammatoria, antimicotica e Microbicida in grado di attivare la rigenerazione e la normalizzazione dell'area trattata. Non contenendo  cortisonici e antibiotici locali può essere utilizzata con regolarità per lunghi periodi, senza controindicazioni. Le consiglio due applicazioni al giorno, uno velo sottile sull'area trattata e sulla regione circostante per una settimanacirca, per passare ad una applicazione al giorno e poi a giorni alterni come mantenimento e prevenzione. Resto a disposizione per ulteriori informazioni, grazie per averci contattato. 

Mi ritrovo con un infiammazione da circa tre anni al glande.usando banival riesce a guarire in 5 giorni?o posso prolungare fino alla scomparsa?

Non conosco nel dettaglio la natura del suo problema ma posso dirle che i cinque giorni sono il tempo medio di utilizzo del prodotto per risolvere le problematiche più frequenti. In ogni caso una confezione dura tranquillamente per una terapia superiore ai cinque giorni. Una bustina può essere usata tranquillamente per più applicazioni, dipende dalla grandezza dell’area trattata e in ogni caso la quantità di prodotto applicata deve essere tale a ricoprire l’area senza la necessità di eccedere. Detto questo Banival crema è ampiamente utilizzato in situazioni croniche proprio perché non contenendo cortisonici e antibiotici topici non presenta le controindicazioni legate all’impiego di questi ultimi. Banival crema contiene Ozoile è un Bioinduttore e Microbicida brevettato che agisce efficacemente su batteri, virus e miceti con un meccanismo ossidativo diverso dal meccanismo di azione degli antibiotici e pertanto non genera resistenza e soprattutto come Bioinduttore attiva la risposta antinfiammatoria con un efficacia del tutto sovrapponibile a quella del cortisone topico che supera per la capacità di cedere ossigeno ai tessuti e stimolare i meccanismi di riparazione tissutale. Resto a sua disposizione, grazie per averci contattato

Buon giorno, ho il glande molto arrossato e lucido, il dermatologo mi ha diagnosticato una balanite, ma attualmente senza un'infezione attiva. Sospetta che possa trattarsi di lichen. Mi ha dato una crema al cortisone per dieci giorni. Volevo chiedere se posso usare in aggiunta Banavil, oppure se è meglio farlo al termine della terapia cortisonica. Grazie

Gentilissimo,

Banival crema ad effetto cerotto con Ozoile, Bioinduttore è Microbicida brevettato è la valida alternativa all’impiego di cortisonici soprattutto in quelle problematiche croniche che come il lichen hanno bisogno di applicazioni prolungate e cicliche. Non mi sostituisco assolutamente al medico specialista nel settore che l’ha visitata, però può tranquillamente usare Banival al posto del cortisone o appena termina la terapia. Banival crema è già stato ampiamente testato nella balanite xerotica obliterante (Lichen sclerosus) e la ricerca ha portato a due pubblicazioni internazionali che mettono in evidenza l’azione infiammatoria anche a paragone con il cortisone per uso topico e l’importante azione rigenerante dei tessuti.  Banival crema contiene Ozoile è un Bioinduttore e Microbicida brevettato che agisce efficacemente su batteri, virus e miceti con un meccanismo ossidativo diverso dal meccanismo di azione degli antibiotici e pertanto non genera resistenza, non solo, come Bioinduttore attiva la risposta antinfiammatoria, cede ossigeno ai tessuti e stimola i meccanismi di riparazione tissutale. L’azione di Ozoile è potenziata dalla Cera alba ad effetto cerotto che crea una barriera protettiva che protegge fisicamente da possibili infezioni e agenti esterni dannosi e favorisce l’aggregazione di acqua sottostante promuovendo l’idratazione tissutale insieme ad un rilascio graduale di Ozoile. 

Buonasera, Banival può essere utilizzato anche nei bambini e da che età? Il mio bimbo ha 16 mese ed ha la punta del pene un po' arrossata, gli è stato prescritta una crema di antibiotico + cortisone per 5 giorni ma vorrei evitare... in passato ho utilizzato con successo altri vostri prodotti! Grazie

Gentilissima, certo il nostro prodotto BANIVAL può essere utilizzato anche dai bambini in età pediatrica. E' un prodotto con OZOILE privo di molecole farmacologiche e SENZA cortisone come tutti i nostri prodotti. Agisce contro bruciore, rossore, irritazione e prurito. 

Se preferisce può acquistarlo direttamente sul nostro sito con SPEDIZIONE GRATUITA. 

Restiamo a sua completa disposizione e la ringraziamo anticipatamente 

ERBAGIL 

Buongiorno Mia figlia ha 31 mesi . Ha sinechie delle piccole labbra . Ed è infiammata nella parte di giunzione delle stesse . Si può usare la crema banival per l'arrossamento di questa parte ? Grazie

Gentilissima,può utilizzare Banival per risolvere il problema di sua figlia. Il prodotto contiene Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato ad attività antinfiammatoria e stimolante la rigenerazione e non contenendo farmaci, cortisonici e atibiotici topici è indicato in pediatria e viene utilizzato per le problematiche da lei descritte. Grazie per averci contattato, resto a disposizione per ulteriori chiarimenti. Se scegliesse di acquistarlo, applichi un velo di prodotto sulla zona interessata estendendosi un pò anche sulla regione circostante una due volte al giorno, per passare ad una applicazione in fase di risoluzione del problema. 

Salve, mia figlia di 11 anni è affetta da lichen sclerosus, può usare questa crema o è unicamente per uomini?

Gentilissima, 

Banival crema è particolarmente indicato per il problema del lichen a livello dell'area genitale sia maschile che femminile, può usarlo tranquillamente. Banival crema contiene Ozoile, Bioinduttore e microbicida brevettato che è stato ampiamente testato e oggetto di due pubblicazioni internazionali proprio nel trattamento del lichen con particolare riferimento all'età pediatrica, non solo presenta un'azione antinfiammatoria cortison-simile, senza dover ricorrere al cortisone, ma promuove la rigenerazione tissutale contrastando i procerssi degenerativi messi in atto dal lichen. Non contenendo cortisoni e molecole farmacologiche può essere utilizzato due volte al giorno al bisogno nelle fasi di riacutizzazione stendendo un leggero velo sull'area interessata e sulla regione circostante e come mantenimento una volta al giorno e poi anche a giorni alterni per lunghi periodi.  Resto a disposizione per ulteriori informazioni

Buongiorno Ho appena acquistato Banival. Prima dell’utilizzo mi chiedevo se il’uso di Banival può portare al danneggiamento del preservativo durante il rapporto sessuale, sia per quelli in lattice che quelli in poliisoprene. Ho letto sul foglietto illustrativo di controllare con il produttore del trattamento topico (erbagil). Grazie

Gentilissimo, non si preoccupi, il prodotto è stato testato e non danneggia il preservativo. Grazie per averci scelto

Da un po’ d tempo mi è stato diagnosticato nelle urine e sul glande presenza di streptococco faecalis.Asintomatico Macon fastidiose macchie rosse sul glande molto resistenti.Potrebbe essere utile banival? Grazie

Gentilissimo, assolutamente si, Banival é particolarmente indicato per la sua problematica. Ha azione microbicida, ma a differenza degli antibiotici topici punta a riequilibrare il microbiota e a ristabilire la corretta fisiologia. Lo applichi due volta al giorno per 5/7 giorni, un velo sottile su tutta l'area interessata e poi continui con una applicazione al giorno se il problema persiste. Le ricordo che il contenuto di una bustina può essere utilizzato più volte, basta aprirla e riporla con cura. Grazie per averci contattato

Mi è stato diagnosticato un liken al glande, il dermatologo mi ha prescritto una crema che si chiama elidel ma non sto ottenendo buoni risultati... il vostro prodotto può aiutare a favorire la guarigione?...

Gentilissimo, 
Banival crema è Il prodotto specifico e ampiamente studiato per la problematica del lichen  con ottimi risultati. A tal proposito le allego il link del nostro sito nel quale consultare le pubblicazioni internazionali a riguardo, tradotte anche in italiano:
 Banival crema con Ozoile agisce efficacemente sull'infiammazione e sul prurito con un'azione cortisone simile, ma senza contenere molecole cortisoniche e quindi senza avere le controindicazioni tipiche di queste ultime. Non solo, Banival crema favorisce la rigenerazione e può essere utilizzato con regolarità anche come prevenzione. Più in generale Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato, ossigena i tessuti, contrasta lo stress ossidativo,attiva la risposta antinfiammatoria e ha azione antimicrobica. Grazie per averci contattato, restiamo a sua completa disposizione per ulteriori informazioni.
le consiglio di applicare Banival crema, un velo sulla zona interessata e sull'area circostante, due volte al giorno, in fase acuta e comunque successivamente una volta al giorno come mantenimento. La comparsa delle fasi di riacutizzazione è soggettiva , ma diciamo che inizialmente può procedere con due applicazioni per una settimana e con una applicazione per ulteriori 15 gg/un mese e magari poi con un paio di applicazioni la settimana come mantenimento. Resto a disposizione, cari saluti

La crema banival va bene anche per vestibolite vulvare ? Io sto già usando vulvavagi per secchezza vaginale .grazie

Gentilissima, 

Banival crema può essere usato anche in caso di vestibolite vulvare, ne troverà sicuramente giovamento perché agisce efficacemente sul dolore, sull'infiammazione e sul prurito e grazie alla cessione di ossigeno promuove la rigenerazione tissutale. Se decidesse di acquistarla inizi con due applicazioni al giorno, mattino e sera, sull'area da trattare e sulla regione circostante ( se ben aperta e riposta una bustina può essere usata per più applicazioni), per passare ad una applicazione giornaliera e poi a giorni alterni e comunque al bisogno appena avverte i primi fastidi. Grazie per averci contattato

Salve dottore mio zio è cateterizzato e si è formata una piaga da pressione del catetere per pannolone troppo stretto come posso trattarla o guarirla perché spesso sanguina e gli provoca dolore..grazie anticipatamente

Gentilissima,

la terapia migliore in questo caso è l'applicazione di Rigenoma spray che ha azione protettiva, antinfiammatoria, cicatrizzante e antisettica e quindi in grado di prevenire e contrastare le infezioni che sono dietro l'angolo, su tutta l'area da trattare. In abbinamento sulla cute perilesionale e su tutta l'area, una volta cicatrizzata le consiglio di utilizzare Rigenoma crema. Entrambi i prodotti, in particolare la crema, sono ideali da utilizzare non solo sulla piaga ma anche su tutto il resto della cute dell'area ricoperta dal pannolone per prevenire la macerazione, la formazione di piaghe e le lesioni. A sua disposizione, grazie per averci contattato

Salve. Soffro da anni di quello credonsia una forma funghicida nell interno coscia in corrispondenza dei testicoli piuttosto grandi. I sudderri e l interno cosce sono spesso arrossati.Anni fa il dermatologo mi pescrisse una pomata a base di cortisone ma non ho risolto. Non è fastidiosa ne pruriginosa ma esteticamente è un disagio. La zona è sempre umida. Grazie

Gentilissimo, Banival crema ad effetto cerotto con Ozoile e Cera alba, senza cortisone e antibiotici topici, potrebbe fare benissimo al suo caso. Ozoile, Bioinduttore e microbicida brevettato ha una potente azione antinfiammatoria e in caso di infezione punta a ripristinare l'equilibrio del microbiota cutaneo. Nel caso dovesse scegliere di provare il prodotto, le ricordo che una bustina se aperta accuratamente e richiusa bene, può essere usata per più applicazioni e le consiglio di usare il prodotto un leggero velo sulla parte interessata e la regione circostante due volte al giorno per una settimana per passare poi ad una applicazione al giorno fino al miglioramento della situazione e poi a giorni alterni come mantenimento. Grazie per averci contattato

Buona sera io ho riscontrato da poco delle veramente una macchietta bianca alla fine del grande sul bordino non so di cosa si tratta devo andare a visita voi cosa ne pensate e potrei provare la vostra pomata prima della visita. Grazie

Gentilissimo, potrebbe essere un'infezione ma proprio agli esordi. Le consiglio di applicare il prima possibile Banival crema, due volte al giorno. Le ricord che il contenuto di una bustina può essere utilizzato più volte, e di recarsi magari dal suo medico di base per una prima visita. resto a sua disposizione

Buongiorno o appena acquistato banival. Siccome ho prurito su tutta l'area intima non solo genitale ma.anche perineo, ano, attaccatura dei glutei volevo capire se potevo usarla su tutta l'area tipo crema antinfiammatoria e rinfrescante. Cordiali saluti

Gentilissimo, può usare Banival crema ad effetto cerotto come crema barriera protettiva su tutta l'area intima. Le ricordo che il contenuto di una bustina può essere utilizzata per più applicazioni. Grazie per averci scelto

Buongiorno, vorrei sapere se è obbligatoria la ricetta per l'acquisto del vostro prodotto o se posso acquistarlo liberamente senza ricetta. Grazie.

Gentile utente, il prodotto può essere acquistato direttamente in farmacia ed è detraibile fornendo il codice fiscale

Salve. Attualmente uso Banival, in Spagna viene chiamto Banizoil ma è lo stesso prodotto. L’uso per una dermatite, probabilmente cronica, al glande. Il mio urologo me l’ha raccomandato. Non mi ha specificato la durata del trattamento. Allora la mia domanda è, posso usarlo una volta al giorno, in maniera indeterminata semplicemente come crema idratante? Potrei avere qualsiasi problema se uso questo prodotto una volta al giorno durante 6 mesi per esempio? Vi ringrazio e vi porgo cordiali saluti.

Gentilissimo, grazie per averci contattato, può osare tranquillamente Banival come crema preventiva e protettiva delle riacutizzazioni, una volta al giorno come prodotto continuativo senza problemi,per alcuni periodi può anche utilizzarla a giorni alterni, come sa il contenuto di una bustina può essere utilizzato per più applicazioni, in funzione dell'area da trattare, non serve applicare grandi quantità di prodotto, ma ul leggero velo. Su pazienti affetti da Balanite post intervento di circoncisione Banival viene prescritta proprio in questo modo e non si sono registrate reazioni avverse, bensì il mantenimento dei buoni risultati raggiunti. Per qualsiasi esigenza ci scriva, siamo a sua disposizione.

Ho 63 anni. Soffro di atrofia e secchezza vaginale e di lichen. Posso usare sia banival crema che vulvovagi? Quali sono le modalità di somministrazione e per quanto tempo? Grazie

Gentilissima, certamente, per il suo problema può utilizarli entrambi. Banival crema da applicare esternamente per combattere fondamentalmente le alterazioni dovute al lichen, Vulvovagi internamente per contrastare nel suo caso, principalmente secchezza ed atrofia.  Non contenendo cortisonici e farmaci in generale, Banival crema come Vulvovagi possono essere utilizzati per lunghi periodi, senza controindicazioni. Non conosco precisamente l'entità della problematica legata al lichen nel suo caso specifico, ma le direi di applicare Banival esternamente una volta al giorno per 20 giorni e poi a giorni alterni per altri 10. Interrompere per una decina di giorni per vedere come va e successivamente riprendere. le ricordo che il contenuto di una bustina può essere utilizzato per più applicazioni senza problemi, basta prestar cura nell'apertura e chiusura della bustina. Per Vulvovagi le consiglio per 10 gg due applicazioni al giorno e poi una applicazione al giorno per altri 10 gg. Infine le consiglio di continuare con una applicazione al giorno a giorni alterni o tre volte a settimana come trattamento continuo. resto a sua disposizione, grazie per averci contattato

Buongiorno, sono affetto da una aderenza balanoprepuziale, che periodicamente a seguito di scollamento manuale si risolve, ma poi ritorna l'aderenza. L'urologo mi ha consigliato Cortison Chemicetina, che non dà grandi risultati e soprattutto non la posso usare a lungo. La crema Banival, mi può essere d'aiuto? E' idonea a non fare ritornare l'aderenza? Grazie

Gentilissmo, Banival è adatta per il suo problema e a differenza delle creme che contengono cortisone può essere utilizzata per lunghi periodi anche come prevenzione. Ozoile bioinduttore e microbicida  brevettato ha azione antinfiammatoria cortison simile, riequilibra il microbiota e soprattutto ha azione rigenerante. La utilizzi inizialmente due volte al giorno per circa 10 -15 gg per poi passare ad una applicazione al giorno per altri 10 gg e poi 7/10gg a giorni alterni. poi a seconda di come si trova può continuare con un'applicazione al giorno o a giorni alterni riprendendo  le due applicazioni al giorno al bisogno, quando avverte qualche fastidio. Onestamente non posso garantirle che le aderenze non le verranno più, ma sono sicura che allungheranno i tempi di ricomparsa e soprattutto noterà un miglioramento generale complessivo. Grazie per averci contattato. Le ricordo che il contenuto di una bustina può essere utilizzato per più applicazioni  a seconda dell'estensione della zona da trattare. 

Buongiorno In seguito a una balanite irritativa ,ho riscontrato secchezza e rugosità al glandeBanavil crema, può essere utile per ripristinare la mucosa idrolipidica del glande?Grazie

Gentilissimo,, sicuramente Banival é il prodotto che può fare al caso suo perché contiene Ozoile Bioinduttore e Microbicida brevettato ottenuto da un processo di green technology brevettato in cui l'ozono si lega ai doppi legami oleficini dell’olio di oliva biologico. Pertanto la sua natura lipidica in associazione al l'acido ialuronico ad azione idratante e Cera alba dalle proprietà levigati che crea una barriera fisica protettiva traspirante, Banival diventa un prodotto ideale per idratare, riequilibrare cute e mucose e favorirne la rigenerazione. Le ricordo che il contenuto di una bustina può essere utilizzata per più applicazioni tranquillamente in funzione dell'area da trattare. Grazie per averci contattato

Salve, Da 4 mesi sono affetto da balano postite sul meato uretrale. Mi è stato prescritto del "semplice" ossido di zinco il rossore si è attenuato (ma non scomparso) ma in compenso dopo due mesi di Ossido di Zinco al lavaggio ho una grande secchezza del glande e del prepuzio con desquamazione e di conseguenza irritazione, quasi a fatica riesco a scoprire il glande.Come mi può aiutare Banival? (che ho acquistato stamattina e userò in questi giorni)Grazie mille.

Gentilissimo. Banival crema ad effetto cerotto con Ozoile e Cera alba presenta azione antinfiammatoria e antipruriginosa grazie ad Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato che a differenza dei cortisonici non presenta controindicazioni. Inoltre cede ossigeno e come Bioinduttore attiva la rigenerazione tissutale normalizzando la desquamazione. Le consiglio di applicare il prodotto, un leggero velo, senza eccedere, direttamente sull'area interessata inizialmente due volte al giorno, per poi passare ad una applicazione al giorno e successivamente a due o tre volte alla settimana o al bisogno come mantenimento e prevenzione. Il prodotto contiene non contiene farmaci e può essere utilizzato con regolarità, la sua formulazione con Cera alba che crea un effetto cerotto momentaneo che favorisce la rigenerazione e forma una barriera meccanica contro insulti esterni. Le ricordo di non ricorrere a lavaggi troppo frequenti e di non utilizzare detergenti aggressivi con SLS o SLES contenuti in molti detergenti comuni che hanno un forte potere delipidizzante e irritante soprattutto nel suo caso. Se volesse provarlo in abinamento a Banival crema, le consiglio Idrozoil detergente a risciacquo. Grazie per averci scelto, restiamo a sua disposizione

 

Salve, Da 4 mesi sono affetto da balano postite sul meato uretrale. Mi è stato prescritto del "semplice" ossido di zinco il rossore si è attenuato (ma non scomparso) ma in compenso dopo due mesi di Ossido di Zinco al lavaggio ho una grande secchezza del glande e del prepuzio con desquamazione e di conseguenza irritazione, quasi a fatica riesco a scoprire il glande.Come mi può aiutare Banival? (che ho acquistato stamattina e userò in questi giorni)Grazie mille.

Gentilissimo. Banival crema ad effetto cerotto con Ozoile e Cera alba presenta azione antinfiammatoria e antipruriginosa grazie ad Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato che a differenza dei cortisonici non presenta controindicazioni. Inoltre cede ossigeno e come Bioinduttore attiva la rigenerazione tissutale normalizzando la desquamazione. Le consiglio di applicare il prodotto, un leggero velo, senza eccedere, direttamente sull'area interessata inizialmente due volte al giorno, per poi passare ad una applicazione al giorno e successivamente a due o tre volte alla settimana o al bisogno come mantenimento e prevenzione. Il prodotto contiene non contiene farmaci e può essere utilizzato con regolarità, la sua formulazione con Cera alba che crea un effetto cerotto momentaneo che favorisce la rigenerazione e forma una barriera meccanica contro insulti esterni. Le ricordo di non ricorrere a lavaggi troppo frequenti e di non utilizzare detergenti aggressivi con SLS o SLES contenuti in molti detergenti comuni che hanno un forte potere delipidizzante e irritante soprattutto nel suo caso. Se volesse provarlo in abbinamento a Banival crema, le consiglio Idrozoil detergente a risciacquo. Grazie per averci scelto, restiamo a sua disposizione

 

con Banival purtroppo non ho trovato Idrozoil in farmacia...posso sostituirlo con Saugella uomo per i lavaggi?Grazie in anticipo.Buon lavoro

Gentilissimo, sarebbe opportuno abbinare a banival Idrozoil perchè contengono lo stesso componente attivo Ozoile in modo da agire in sinergia. Poiché non ha trovato idrozoil in farmacia se vuole possiamo speedirle il prodotto direttamente a casa. Se interessato chiami in azienda al 0824865004 per formalizzare l'ordine. in ogni caso grazie per averci scelto, sono sicura si troverà bene

Ho da molti anni un problema di balamite è ho usato il flucicort. Purtroppo non ho avuto benefici,adesso sto usando briogen gel il problema scompare per poco tempo ma poi ritorna con del rossore all'interno del glande...Posso usare il banival crema dopo aver usato le creme sopra citate??.Grazie saluti Nicola C.

Gentilissimo, si può usare Banival crema. Lasci la cute libera da qualsiasi trattamento per 5 gg e poi cominci ad applicare Banival crema, inizialmente due volte al giorno, mattino e sera, un velo, non serve eccedere per poi passare quando avverte miglioramento, ad una applicazione al giorno e comunque come mantenimento al bosogno appena avverte un minimo fastidio. Grazie per averci contattato 

Mio fratello, paraplegico, ha catetere a permanenza, viene sostituito ogni 15 giorni, si lamenta di bruciore e prurito sulla punta pel pene. Cosa può usare, per quanto tempo e come. Grazie

Gentilissimo, per tale problema Banival crema è il prodotto specifico. Le consiglio un'applicazione al giorno, dopo aver pulito la parte, un leggero velo sull'area dove avverte dolore, bruciore, pizzicore. il contenuto di una bustina può essere utilizzato per più applicazioni basta aprirla in un angolino con cura. Resto a sua disposizione, grazie per averci contattato

Salve, soffro da qualche anno ( dopo una balanite non curata bene) di irritazione del glande e del meato ad intervalli mensili ( ormai senza una reale causa dato che i vari esami non hanno riscontrato virus o batteri o miceti) traggo benefici se uso la crema al bisogno? se si per quanto tempo devo applicarla, grazie

Gentilissimo, Banival è la crema ad effetto cerotto, protettiva e traspirante che può fare al caso suo. E' in pratiche bustine e può usare il contenuto per più applicazioni. Banival crema ad effetto cerotto con Ozoile e Cera alba presenta azione antinfiammatoria e antipruriginosa grazie ad Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato che a differenza dei cortisonici non presenta controindicazioni. Inoltre cede ossigeno e come Bioinduttore attiva la rigenerazione tissutale normalizzando la desquamazione. Le consiglio di applicare il prodotto, un leggero velo, senza eccedere, direttamente sull'area interessata inizialmente due volte al giorno, per poi passare ad una applicazione al giorno e successivamente a due o tre volte alla settimana o al bisogno come mantenimento e prevenzione. Il prodotto contiene non contiene farmaci e può essere utilizzato con regolarità, la sua formulazione con Cera alba che crea un effetto cerotto momentaneo che favorisce la rigenerazione e forma una barriera meccanica contro insulti esterni. Le ricordo di non ricorrere a lavaggi troppo frequenti e di non utilizzare detergenti aggressivi con SLS o SLES contenuti in molti detergenti comuni che hanno un forte potere delipidizzante e irritante soprattutto nel suo caso. Se volesse provarlo in abbinamento a Banival crema, le consiglio Idrozoil detergente a risciacquo. Grazie per averci contattato

Salve..soffro di lichen sclerosus da qualche anno il dermatologo mi ha dato varie creme una al mattino e 2 la sera..di cui quella da applicare la sera simile a banival da mischiare con cortisone..ho pensato di sostituire quella simile con banival..aggiungendo banival e cortisone..posso o ci sono controindicazioni?

Gentilissmo, non c'è controidicazione all'impiego di Banival in associazione al cortisone. In ogni caso voglio dirle che Banival crema può essere utilizzato in alternativa al cortisone, quindi da solo e questo perchè ha azione antinfiammatoria e rigenerante e a differenza del cortisone che non può essere utilizzato per lunghi periodi a causa delle controindicazioni ormai note, Banival può essere utilizzato con regolarità , senza eccedere. A tal proposito la invito a leggere i documenti allegati al link che le allego che si riferiscono a Pubblicazioni scientifiche che mettono a confronto Ozoile, componente brevettato ed esclusivo di Banival, con il mometasone ( cortisone topico)

 https://www.erbagil.com/it/prodotti/medical-device/1-banival.html

Buonasera,da un po’ di tempo mi è comparsa una cresta di Gallo (verruca genitale)sull’asta del pene,ho acquistato il prodotto,quanta crema posso mettere sulla verruca e quante volte al giorno?

Gentilissimo, inizialmente usi Banival crema due volte al giorno, mattino e sera, senza eccedere, fino a quando la situazione non migliora, poi passi ad una applicazione e si ricordi di utilizzare Banival come mantenimento a giorni alterni o due7 tre volte a settimana. Banival è in bustine, le ricordo che il contenuto di una bustina può essere utilizzato per più applicazioni tranquillamente, basta riporre la bustina con attenzione. Grazie per averci scelto, restiamo a sua disposizione

Salve, sono una donna di 39 anni, affetta da un paio di mesi fa candida di tipo A. Ho provato una serie di creme ad uso esterno ed interno ma con nessun effetto. Posso usare questo prodotto, indicato per balaniti maschili?

Gentilissma, nel suo caso vanno utilizzati in abbinamento Vulvovagi spray e Banival. Vulviovagi da applicare due volte al giorno, mattino e sera, due/tre spruzzi interni per circa 15 gg per poi passare ad una applicazione al giorno per altri 15 gg e Banival crema esternamente, prima di andare a dormire.  Le ricordo che il contenuto di una bustina di Banival può essere usato per più applicazioni, riponendola con cura. Grazie per averci contattato

Salve, ho appena acquistato Banival poiché soffro di infiammazione al glande dopo i rapporti sessuali: mi si creano dei micro taglietti sulla punta, la pelle del glande diventa più secca e faccio difficoltà anche a scoprirlo, come se si restringesse il prepuzio. Questa crema può essermi utile? Come dovrei applicarla? Va applicata solo sul glande o anche sulla parte esterna del prepuzio?Grazie in anticipo

Gentilissimo, grazie per averci scelto. Applichi Banival due volte al giorno, mattino e sera per 15 gg inizialmente. Il contenuto di una bustina può essere usato per più applicazioni, basta conservare la bustina con cura. Lo applichi nella zona infiammata, quindi sulla punta, sulla parte interna e anche un pò sulla regione circostante. Dopo i primi 15 gg, passi ad una applicazione al giorno, senza eccedere e quando va meglio, la utilizzi come prevenzione una volta al giorno, a giorni alterni e comunque al bisogno. La applichi anche subito dopo i rapporti. Resto a sua disposizione 

Buongiorno ho un problema con il pene in erezione non sii scappella questa pomata può aiutarmi?

Gentilissimo, si Banival crema sicuramente può esserle utile grazie alla sua azione antinfiammatoria e rigenerante. la applichi due volte al giorno per 15 gg, senza eccedere, ne basta poca e il contenuto di una bustina può essere utilizzato per più applicazioni, facendo attenzione a riporla con cura. e passi poi ad una applicazione al giorno per poi applicarla a giorni alterni, sempre una volata al giorno come prevenzione. Poichè nel suo caso potrebbe trattarsi di fimosi, le consiglio comunque di fare anche una visita specialistica. Grazie per averci contattato

Sono 5 mesi che hi bruciore alla glande, ho fatto un mese di compresse di Diflucan un miglioramento, finito la terapia, come prima, mi sono rivolto a un specialista urologo mi ha dato supposte di ullax, ha migliorato per un po', ma adesso peggio di prima, un vostro aiuto grazie

Gentilissimo Utente, come prevenzione e trattamento Banival crema è il prodotto che risponde alle sue esigenze di bruciore e prurito di causa non specifica. Banival crema ad effetto cerotto con Ozoile e Cera alba presenta azione antinfiammatoria e antipruriginosa grazie ad Ozoile, Bioinduttore e Microbicida brevettato che a differenza dei cortisonici non presenta controindicazioni. Inoltre cede ossigeno e come Bioinduttore attiva la rigenerazione tissutale normalizzando la desquamazione. Le consiglio di applicare il prodotto, un leggero velo, senza eccedere, direttamente sull'area interessata inizialmente due volte al giorno, per poi passare ad una applicazione al giorno e successivamente a due o tre volte alla settimana o al bisogno come mantenimento e prevenzione. Il prodotto contiene non contiene farmaci e può essere utilizzato con regolarità, la sua formulazione con Cera alba che crea un effetto cerotto momentaneo che favorisce la rigenerazione e forma una barriera meccanica contro insulti esterni. Le ricordo di non ricorrere a lavaggi troppo frequenti e di non utilizzare detergenti aggressivi con SLS o SLES contenuti in molti detergenti comuni che hanno un forte potere delipidizzante e irritante soprattutto nel suo caso. Se volesse provarlo in abinamento a Banival crema, le consiglio Idrozoil detergente a risciacquo. Grazie per averci contattato

Chiedi ad un esperto